NUOVA NORMATIVA SUI LIBRETTI AL PORTATORE

Home > News > NUOVA NORMATIVA SUI LIBRETTI AL PORTATORE

 

Da martedì 4 luglio è entrato in vigore il nuovo decreto legislativo n. 90/2017 in materia di antiriciclaggio che vieta l'emissione ed il trasferimento di libretti di deposito al portatore.

 

Le regole appena approvate sui libretti di deposito portano con sé diverse novità normative. Scopriamole insieme.

 

  1. Se possiedi un libretto al portatore, a partire dal 4 luglio 2017, non potrai più trasferirlo ed avrai tempo fino al 31 dicembre 2018 per procedere con l'estinzione, ad esempio secondo le seguenti modalità:

    • prelevando le somme in contanti;

    • trasferendo l'importo su un libretto nominativo;

    • trasferendo l'importo su un conto corrente.
     
  2. La violazione della norma sarà punita con una sanzione amministrativa pecuniaria da 250 Euro a 500 Euro.
  3. La norma fa venire meno l'utilizzo dei libretti al portatore come strumento di cauzione nei contratti di affitto.


Per scoprire tutto ciò che ha a che fare con la  nuova norma puoi leggere il testo originale oppure richiederci maggiori informazioni rivolgendoti alle persone delle nostre Succursali.